Contacts / About
Biagio Caravano
Daniela CAttivelli
About
Sigourney Weaver è un duo formato da Biagio Caravano e Daniela Cattivelli. Dal punto di vista formale il loro lavoro si esplica attraverso una molteplicità di forme ( performance, live act, live set, workshop) che includono un approfondimento sul suono, il corpo, lo spazio.Singolarmente sono presenti sulla scena artistica italiana e internazionale da anni con vari progetti.
Biagio Caravano, è musicista, danzatore e performer, docente in teatro danza alla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi di Milano ed è tra i fondatori del gruppo mk, collettivo presente da anni sulla scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, della coreografia e della performance. Nel 2014 Michele Di Stefano, coreografo del gruppo mk, ha ricevuto il Leone d’Argento per la danza in occasione del 9.Festival Internazionale di Danza Contemporanea della Biennale di Venezia.
Insieme al gruppo mk viene regolarmente invitato nei più importanti festival della nuova scena in Italia e all’estero (Giappone, Gran Bretagna, Germania, Indonesia, Stati Uniti, Spagna, Portogallo, Francia, etc.). Tra le numerose collaborazioni realizzate si ricorda presso il Museion di Bolzano il progetto Robinson (2015), affiancato in tale occasione dall’artista visivo Luca Trevisani.
Nel maggio del 2014 Biagio Caravano è interprete della performance Giuda, progetto commissionato da Antonio Latella e riproposto a Berlino all’ICI/Institute for Cultural Inquiry nel ciclo di studi “Anatopies for a Critique of Spatial Reason”.
Alla circuitazione degli spettacoli affianca una intensa attività di laboratori, tra i quali i progetti specifici per la Scuola Paolo Grassi di Milano e l’Accademia Nazionale di Danza di Roma.
Con la musicista Daniela Cattivelli ha creato il duo Sigourney Weaver con il quale porta avanti una ricerca sonora legata alla postura del corpo scenico. Per MK ha ideato il format Bangalore, di cui è protagonista insieme ad artisti (performers, danzatori, musicisti, attori e artisti visivi) di volta in volta differenti.
È diplomato in Shiatsu e medicina tradizionale cinese.
Biagio Caravano cura l’aspetto grafico e il sito web di mk.
Dal 2010 il gruppo riceve il contributo del MiBACT.
www.mkonline.it
Daniela Cattivelli, è sound artist, compositrice di musica elettroacustica e performer.
Si occupa di musica e nuove tecnologie nonché relazioni del suono con altri linguaggi (arti visive, cinema, teatro, danza).
Il focus del suo percorso artistico è da anni orientato verso pratiche interdisciplinari con progetti in solo o in collaborazioni con artisti provenienti da altri linguaggi.
I suo lavoro compositivo si esplica attraverso una molteplicità di forme: sound performance, live set audio- video, installazione multimediale, sculture sonore ecc Daniela Cattivelli ha inoltre composto musica per il teatro e la danza per le compagnie italiane di ricerca più rappresentative: mk (Michele Di Stefano), Fabrizio Favale Le Supplici, Giorgio Barberio Corsetti, Teatro Valdoca, Laminarie, Kinkaleri e per artisti internazionali tra cui i coreografi William Forsythe, Raquel Silva, Yoko Higashino-Baby-Q,
Ha collaborato e suonato sotto la direzione di noti musicisti della scena sperimentale internazionale: Fred Frith, Barry Guy, Zeena Parkins, Charles Hayward, Butch Morris, Jon Rose, John Oswald, Alvin Curran, Salvatore Sciarrino.
I suoi progetti sonori hanno trovato ospitalità in prestigiosi contesti nazionali ed internazionali, tra cui: Auditorium Parco della Musica, Roma (I) || Biennale de la Danse de Lyon (F) || Roma Europa Festival (I) || Biennale Arte di Venezia (I) || Théâtre National de la Danse Chaillot, Paris (FR) || Le Maillon, Théàtre National de Strasbourg (F) || Fondazione del Teatro Regio di Torino (I) || Transmediale, Berlin (D) || Nemo Festival -Paris (F) || Museion – Museum of Modern and Contemporary Art, Bolzano (I) || Musée d’Art Moderne et Contemporain de Saint Etienne (F) || Festival Santarcangelo dei Teatri (I) Santarcangelo di Romagna || électronicittà - GRIM, Marseille (F) || Cimatics, Brussels (B) || European Media Art Festival- Osnabrueck (D) || Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena (I) || Muséum d’Histoire Naturelle, Toulouse (F) || Netmage Live Media Festival, Bologna (I) || Le Cube Optronica Festival- Londra (UK) || MediaSpace- Stuttgard (D) || Météo Festival, Mulhouse (F), || Rencontres Audiovisuelles 2009- Lille (F) || Live Arts Week/ MAMbo, Museo d’Arte Moderna di Bologna (I) || Academie Libanaise des Beaux Arts, Beirut (LB) || Italian Cultural Institute of San Francisco (USA) || Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino (I) || Tempo Reale Festival, Firenze (I) || Elektra Festival, Montreal (CA) || AngelicA Festival, Bologna (I) || Théâtre Garonne – Scène européenne - Toulouse ( F ) || Transart Festival, Bolzano (I) || Festival Scènes ouvertes à l'insolite - Centre de ressources du Mouffetard, Paris (F) || etc etc
www.danielacattivelli.it